Prove sclerometriche su legno

Opera civile

La sclerometria su legno è un naturale completamento delle altre indagini non distruttive su elementi lignei, facenti parte del nostro portfolio. E' una tecnica assolutamente non invasiva che si effettua per mezzo di un classico sclerometro al quale vengono applicati dei puntali che verranno poi conficcati nel legno; ciò che viene direttamente misurato è la lunghezza di infissione, che può essere correlata  ai parametri di resistenza e deformabilità dell'elmento ligneo.

In conclusione, la prova sclerometrica è particolarmente utile in quanto, come per il calcestruzzo, si possono ottenere utili parametri del materiale senza ricorrere a prove invasive che, soprattutto per strutture esistenti e degradate, sarebbero ancor più dannose.

Torna alle prove