Indagine termografica all'infrarosso - Settore Industriale, Civile e Monumentale

Opera civile

La termografia è una indagine del tutto non invasiva basata sul rilievo della radiazione che un corpo, con una temperatura superiore allo zero assoluto (T > 0° K), è in grado di emettere nel campo dell'infrarosso. Lo strumento impiegato per l'indagine è la termocamera, la quale è in grado di rilevare la radiazione del target inquadrato in ogni suo punto e di convertirla in un dato di temperatura. Il dato di temperatura può essere misurato su una immagine visibile, denominata termogramma, in falsi colori. Dal termogramma è possibile individuare delle anomalie di tipo termico.

La tecnica termografica è applicabile sia nel settore civile e monumentale sia nel settore industriale, in cui offre le maggiori potenzialità. 

 

Tra le applicazioni tipiche del settore industriale:

  • l'indagine propedeutica alla manutenzione preventiva degli impianti, sia sulle parti elettriche che su quelle meccaniche;
  • la prevenzione del rischio incendio degli impianti critici;
  • la ricerca e lo sviluppo.

 

Tra le applicazioni tipiche del settore civile e monumentale:

  • Rilievo distacchi d'intonaco
  • Rilievo infiltrazioni di umidità e degrado correlato
  • Rilievo tessiture murarie
  • Rilievo quadri fessurativi
Torna alle prove